Home » Luoghi di lavoro

Linee guida ARPA per la valutazione del rischio chimico

Linee guida ARPA per la valutazione del rischio chimico

La valutazione dei rischi in azienda è obbligatoria, così come disposto dal DLgs 81/08. Ogni azienda ha una serie di rischi propri che dipendono dal tipo di lavorazione, dal numero di dipendenti, dalla strutturazione degli spazi e da molti altri fattori. Ecco perché spesso redigere un Documento di Valutazione Rischi è difficile e altrettanto spesso si possono fare errori. Proprio per...

Continua a leggere...

I pericoli chimici e i rischi nelle attività di laboratorio ed analisi

I pericoli chimici e i rischi nelle attività di laboratorio ed analisi

L’attività di laboratorio è strettamente legata alle operazioni di manipolazione e trasformazione di materiali e sostanze biologiche e chimiche. Come ogni attività lavorativa, anche in laboratorio è importante attivare un’attenta sorveglianza delle problematiche che potrebbero insorgere durante le operazioni svolte. E’ quindi necessaria una valutazione del rischio chimico in laboratorio...

Continua a leggere...

Il rischio chimico e l’autocontrollo alimentare HACCP

Il rischio chimico e l’autocontrollo alimentare HACCP

Il sistema HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point) mira al controllo dell’attività di manipolazione, produzione, somministrazione e trasposto alimentare. Ogni attività che si occupa di tali processi è tenuta a valutare i rischi che possono incorrere in tutta la filiera produttiva al fine di mantenere alti gli standard alimentari dettati dalla normativa europea e contenere i...

Continua a leggere...

Il rischio chimico e la sicurezza sul lavoro per le imprese

Il rischio chimico e la sicurezza sul lavoro per le imprese

Allo scopo di proteggere i lavoratori e tutelare la sicurezza sul lavoro, è sicuramente indispensabile un’adeguata valutazione dei rischi legati ad operazioni di manipolazione o semplice utilizzo di sostanze pericolose. Il documento di valutazione rischio chimico in azienda, mira ad analizzare i punti critici di rischio e a proporre eventuali contromisure da adottare sia dai dipendenti che...

Continua a leggere...

I simboli che identificano sostanze chimiche pericolose

I simboli che identificano sostanze chimiche pericolose

Per garantire la tutela della sicurezza e della salute dei consumatori sono stati creati dei simboli riconosciuti dalla normativa che indicano i potenziali pericoli e le misure cautelative da osservare in merito a sostanze chimiche potenzialmente pericolose. L’European Chemicals Bureau ha codificato nella Direttiva 67/548/CEE quelli che ad oggi sono gli standard per...

Continua a leggere...

I pericoli in falegnameria e la valutazione dei rischi sul lavoro

I pericoli in falegnameria e la valutazione dei rischi sul lavoro

Tale valutazione si riferisce in sostanza ai rischi classificati come agenti chimici che possono comportare il rischio per la sicurezza e la salute dei lavoratori all’interno della falegnameria. Come conferma anche il Titolo VII del DLgs 626/94 al controllo delle problematiche relative le lavorazioni che espongonoi lavoratori a polveri di legno duro, il datore di lavoro “ha l’obbligo di...

Continua a leggere...

La valutazione del rischio chimico nella produzione degli alimenti

La valutazione del rischio chimico nella produzione degli alimenti

La normativa per la sicurezza prevede la valutazione rischio per tutte le attività che manipolano, distribuiscono e si occupano di produzione alimentare. Queste imprese, attuando processi di trasformazione che potrebbero attraversare fasi in cui i rischi sono più elevati (esempio nell’allevamento e nella produzione delle carni), necessitano di una valutazione del rischio chimico alimenti. In...

Continua a leggere...

Sicurezza e valutazione del rischio chimico nelle opere di asfaltatura

Sicurezza e valutazione del rischio chimico nelle opere di asfaltatura

La normativa per la sicurezza sul lavoro, assegna, al processo di valutazione del rischio chimico nelle attività di rifacimento del manto stradale, un’importanza fondamentale perchè tale documento comprende tutte le operazioni svolte a tutela della salute dei lavoratori. Esso prevede l’individuazione delle possibili sostanze chimiche nelle opere di asfaltatura che potrebbero portare a...

Continua a leggere...

Le tipografie e il rischio chimico correlato ai processi di stampa

Le tipografie e il rischio chimico correlato ai processi di stampa

Quando si parla di stampa in realtà ci si riferisce ad un settore piuttosto ampio poiché per stampa si intende in generale il trasferimento di un inchiostro da una matrice ad un materiale che può essere carta ma non solo. Per questo parleremo dei rischi chimici presenti in una tipografia tenendo anche conto di tutte quelle attività in generale che trattano i diversi tipi di stampa come le...

Continua a leggere...

Gli agenti chimici in un’officina meccanica, come valutarne i rischi

Gli agenti chimici in un’officina meccanica, come valutarne i rischi

Quello dell’officina meccanica è uno degli ambienti di lavoro più antichi, tipicamente adibito alla costruzione e riparazione tramite appositi strumenti di lavoro. Dalle macchine a vapore ai motori elettrici L’officina meccanica così come viene oggi intesa nasce nell’Ottocento con l’avvento delle macchine a vapore impiegate per generare la forza motrice per quelle che,...

Continua a leggere...

Anche in ufficio è bene valutare i fattori di rischio chimico

Anche in ufficio è bene valutare i fattori di rischio chimico

Lavorare in ufficio nella maggior parte dei casi equivale allo stare dietro una scrivania con un pc davanti, rispondere al telefono, fare riunioni, muoversi in ambienti dove sono presenti altre persone, e dispositivi come fax o stampanti. I fattori di rischio in un ufficio sono molti e vanno da rischi di natura psicologica, come il caso dello stress, a rischi di natura fisica come ad esempio i...

Continua a leggere...

Il rischio chimico per gli addetti delle imprese di pulizie

Il rischio chimico per gli addetti delle imprese di pulizie

Con il termine imprese di pulizie si intendono quelle aziende i cui addetti sono specializzati nella pulizia e a volte anche nella disinfestazione di appartamenti, uffici, aziende, laboratori e qualunque altra tipologia di luogo sia di lavoro che privato. Gli addetti alle pulizie si trovano spesso a maneggiare prodotti e detergenti altamente tossici e corrosivi, è facile dunque immaginare quali...

Continua a leggere...

Rischio chimico in una carrozzeria, come valutarlo

Rischio chimico in una carrozzeria, come valutarlo

In ambito lavorativo per carrozzeria si intende una particolare officina nella quale l’attività principale è quella relativa alla costruzione o alla riparazione di carrozzerie per automobili o altri veicoli, colui il quale svolge tale attività è detto, appunto, carrozziere. Storie di carrozze, carrozzerie e carrozzieri Il termine deriva dalla parola carrozza che, prima della rivoluzione...

Continua a leggere...

Valutare i fattori di rischio per chi lavora con il cemento

Valutare i fattori di rischio per chi lavora con il cemento

Vi sono alcuni fattori di rischio che dipendo dal tipo di materiale con cui si ha a che fare, rischi con cui alcune tipologie di lavoratori fanno i conti anche quotidianamente e costantemente. All’interno di un cantiere edile o quando si lavora alla costruzione di qualunque tipologia di palazzo è normale entrare in contatto con alcuni materiale altamente tossici, uno di questi è il cemento....

Continua a leggere...

La valutazione del rischio chimico per il lavoratore domestico

La valutazione del rischio chimico per il lavoratore domestico

Il lavoratore domestico è considerato a tutti gli effetti un lavoratore e come tale deve essere tutelato da norme che regolino la sua salute e la sua sicurezza. Il rischio chimico nell’ambiente domestico è spesso sottovalutato in quanto non tutti sono in grado di capire quale danno e in quale misura recano alcuni prodotti di largo consumo. Tra le principali cause di infortunio domestico...

Continua a leggere...

Uso degli antiblastici, valutazione del rischio

Uso degli antiblastici, valutazione del rischio

Gli antiblastici sono sostanze, altamente tossiche, in grado di bloccare la riproduzione cellulare e per questo utilizzate in chemioterapia per la cura dei tumori. Riguardano dunque il settore sanitario e coinvolgono da vicino non soltanto i pazienti, ma anche gli operatori sanitari che devono seguire precise norme di comportamento per evitare di entrarne a contatto diretto. Nell’effettuare la...

Continua a leggere...

Il rischio chimico nei residui di amianto per i lavoratori

Il rischio chimico nei residui di amianto per i lavoratori

Alcune particolari attività lavorative possono esporre i lavoratori a rischi diversi, vi sono poi alcune tipologie di rischi specifici a cui un addetto può andare incontro solo in particolari situazioni. Questo è il caso del rischio amianto, un fattore di rischio  dannoso che non è collegabile ad una specifica attività lavorativa ma a determinate situazioni o luoghi in cui diverse figure...

Continua a leggere...

Sicurezza e valutazione dei rischi per parrucchieri

Sicurezza e valutazione dei rischi per parrucchieri

Parrucchieri e acconciatori si ritrovano quotidianamente a lavorare all’interno di saloni dove i fattori di rischio possono essere molti. Dall’uso di attrezzi pericolosi, come forbici, alle possibili situazioni in cui acqua ed energia elettrica entrano in collisione. Uno dei fattori di rischio principali è quello chimico, lavorare nel settore dell’acconciatura vuol dire maneggiare...

Continua a leggere...

Il rischio chimico nei centri estetici, come valutarlo correttamente?

Il rischio chimico nei centri estetici, come valutarlo correttamente?

Centri benessere, centri estetici e SPA, sono diversi i saloni in cui ci si può sottoporre a trattamenti allo scopo di prendersi cura del proprio corpo e migliorare il proprio aspetto. In questi centri è possibile effettuare diverse tipologie di trattamenti estetici, più o meno invasivi: dal massaggio al peeling della pelle, dalla depilazione alla pulizia del viso, dallo scrub ai trattamenti...

Continua a leggere...

Valutare le varie tipologie di rischio chimico per gli operatori sanitari

Valutare le varie tipologie di rischio chimico per gli operatori sanitari

L’ambiente ospedaliero e sanitario è complesso poiché comporta l’utilizzo di molte sostanze diverse, alcune delle quali non abbastanza conosciute da prevederne tutti gli effetti, come i farmaci di nuova generazione. È per questo che la valutazione del rischio chimico negli ospedali può risultare più difficile e delicata e deve considerare molteplici situazioni in cui vengono a trovarsi...

Continua a leggere...

Il rischio chimico nella produzione dell’olio

Il rischio chimico nella produzione dell’olio

Nel frantoio, come in qualsiasi altra attività dove c’è manipolazione di alimenti, le norme per il controllo dei rischi sono più severe, in quanto ogni errore potrebbe costare dei problemi sia al singolo lavoratore che a tutti i consumatori. Tali rischi sono di varia natura, ma in particolar modo occorre soffermarsi sul rischio chimico e biologico, la cui incidenza varia a seconda della fase...

Continua a leggere...

Valutazione del rischio chimico nei cantieri

Valutazione del rischio chimico nei cantieri

I cantieri edili sono ambienti di lavoro eterogenei, dove intervengono molte sostanze e che presentano un’alta rischiosità, tanto che vengono generalmente classificati come luoghi di lavoro ad alto rischio. Andando ad analizzare il rischio chimico nei cantieri vedremo che è dovuto a due principali elementi: emissioni e rifiuti. Gli elementi da considerare per effettuare la valutazione dei...

Continua a leggere...

È possibile eseguire l’autocertificazione del rischio chimico?

È possibile eseguire l’autocertificazione del rischio chimico?

Il D.Lgs. 81/08 all’articolo 29 prevede che tutti i datori di lavoro debbano compilare il documento di valutazione rischi. Prevede anche che in alcuni casi la valutazione del rischio possa essere effettuata in autocertificazione, questo per facilitare il compito ad aziende piccole o medie per le quali questo compito potrebbe essere gravoso dal punto di vista temporale ed economico. Tale regola...

Continua a leggere...

Agenti chimici e rischi ambientali

Agenti chimici e rischi ambientali

Il rischio chimico si può riscontrare in molti ambienti di lavoro e seconda delle sostanze utilizzate assume diverse denominazioni, la sua prevenzione cambia e differisce anche a seconda della pericolosità delle sostanze in questione. Parlando di rischio chimico ambientale però non ci si riferisce solo al rischio dovuto alla manipolazione di sostanze chimiche negli ambienti di lavoro, il...

Continua a leggere...

Valutare il rischio chimico nelle scuole

Valutare il rischio chimico nelle scuole

Anche la scuola, gli edifici scolastici, le aule e i laboratori possono essere luoghi in cui possono svilupparsi rischi sul lavoro, per gli insegnati, per il corpo amministrativo e ovviamente per gli alunni. La scuola non è assolutamente un luogo esente dal rischio e somma anzi ai rischi fisici, rischi psicologici da stress lavoro correlato, da sindrome di burn out. Questa breve prefazione per...

Continua a leggere...

La valutazione del rischio chimico in edilizia

La valutazione del rischio chimico in edilizia

Quello dell’edilizia è uno dei settori lavorativi più vasti, sia per quanto riguarda i lavoratori, le società e i dirigenti coinvolti che per quanto riguarda le differenti attività che abbraccia. Dal piccolo o grande cantiere edile, agli scavi, alle grandi infrastrutture, l’edilizia annovera sotto la propria definizione decine di impieghi, decine di professioni e conseguentemente decine...

Continua a leggere...

La valutazione del rischio chimico in agricoltura

La valutazione del rischio chimico in agricoltura

L’agricoltura è uno dei settori nei quali maggiormente o con maggiore frequenza vengono utilizzati prodotti chimici, fitosanitari, diffusi per la difesa delle piante dai parassiti, dalle erbe infestati. Ed è un settore che contemporaneamente  utilizza concimi e fertilizzanti per la terra. Decine sono le sostanze usate quindi nel settore agricolo, sostanze che se da un lato sono utili per la...

Continua a leggere...